JFolder::create: Impossibile creare la cartella
JFolder::create: errore Joomla!
Extrowebsite

Un errore che spesso appare in fase di installazione di estensioni Joomla!, è il messaggio: JFolder::create: Non è stato possibile creare la cartella oppure in inglese JFolder::create: Could not create directory. Vediamo come procedere per risolvere tale errore.

Questo tipo di errore potrebbe dipendere da da diversi fattori. La causa più comune sarebbe da individuare nei permessi dei file. I web server LINUX non sono tutti uguali. Solitamente si passa dall'eseguire un server in locale, quale Xampp o Wamp. Oppure servizi di hosting non proprio eccellenti (contraddistinti da prezzi molto bassi). Ancora, server virtuali e server dedicati. In ultimo, ma assolutamente da non trascurare, un'errata configurazione del file configuration.php.

Come primo tentativo si potrebbe provare a modificare i permessi di scrittura sui files, attraverso il programma FTP. Se ci si collega alla cartella remota in cui è installato Joomla!, selezionare il file o la cartella al/alla quale si vogliono cambiare i permessi. Tasto destro del mouse sull'oggetto, selezionare "Permessi file". Se si volesse rendere scrivibile la cartella, con tutti i suoi elementi contenuti, portarli a 777.

E' consigliato ripristinare i permessi alla situazione iniziale, dopo aver installato l'estensione.

Altra soluzione potrebbe essere quella di agire sul file configuration.php. Per poter risolvere questo problema è necessario:

  • Collegarsi via FTP alla cartella remota in cui è installato Joomla!
  • Trasferire sul desktop il file configuration.php
  • Aprire il file con un editor testuale (Blocco Note o Notepad++ vanno benissimo)
  • Individuare le variabili:
    • public $log_path
    • public $tmp_path

Inserire nelle suddette variabili il percorso assoluto del proprio sito web. Solitamente il path assoluto si presenta sotto la seguente forma:

public $log_path = '/home/NomeUtenteFTP/public_html/logs';

public $tmp_path = '/home/NomeUtenteFTP/public_html/tmp';

Salvare e riportare il file configuration.php in remoto. Riprovare ad installare l'estensione e nel 99% dei casi il tutto andrà a buon fine.